Ad aprile 2021 è iniziata OAD Extended 2021, che con questa edizione arriva al 13° anno consecutivo di indagini on line sugli attacchi digitali intenzionali ad Aziede ed Enti pubblici in Italia, e con la ormai consueta e basilare collaborazione con  la Polizia Postale e delle Comunicazioni, i cui dati, analizzati e commentati,  costituiranno uno specifico capitolo del rapporto finale.

 

OAD Extended 2021 si inquadra nel Progetto OAD Extended presentato ed accettato da Repubblica Digitale, si veda https://repubblicadigitale.innovazione.gov.it/it/i-progetti/, per la sua importanza in termini di comunicazione, sensibilizzazione e formazione sulla cybersecurity.

 

 OAD Extended 2021 svolgerà l'indagine sugli attacchi rilevati nel corso dell’intero 2020 e nel primo semestre 2021  da Aziende ed Enti operanti con Sistemi Informativi, o loro parti, sul territorio italiano.

 

 

Le principali novità di OAD Extended 2021 rispetto alle precedente edizioni

L'innovativa edizione dell’indagine OAD, chiamata OAD Extended, intende ampliare significativamente il numero sia di rispondenti al questionario anonimo on line, sia dei lettori del rapporto finale, per tutti i vari settori merceologici in Italia, oltre che per le Pubbliche Amministrazioni.

Gli elementi che più caratterizzano la nuova edizione di OAD per essere "extented" includono:

  • un forte ampliamento del bacino di rispondenti (e poi dei lettori del rapporto finale) nei diversi settori merceologici, oltre che nelle Pubbliche Amministrazioni Centrali e Locali, grazie ad accordi di collaborazione e di patrocinio gratuito con le varie Associazioni, anche di categoria, e degli Ordini professionali dei diversi settori;
  • un più incisivo coinvolgimento dei vari media, oltre a Reportec, per far conoscere e divulgare maggiormente l'iniziativa OAD Extended ed i suoi risultati;
  • la disponibilità online di 2 due differenti questionari OAD, uno "ridotto",  più semplice e veloce da compilare, uno "completo" di maggior dettaglio, tra i quali il rispondente potrà scegliere.  In entrambi i casi, al completamento del questionario, la/il rispondente otterrà in tempo reale, e sempre in maniera anonima,  una macro valutazione qualitativa del livello di sicurezza del sistema informatico considerato. Per chi termina il questionario completo, saranno inoltre indicate le principali misure di sicurezza digitale mancanti e/o inadeguate; le/i rispondenti che completano uno o l'altro dei questionari, potranno scarcaricare due interessanti numeri della prestigiosa rivista ISSA Journal del 2021;
  • nei confronti dei Patrocinatori, la realizzazione di analisi settoriali sugli attacchi digitali, per quei settori merceologici per i quali si ottiene un numero di rispondenti sufficienti affinché l'analisi sia rappresentativa e significativa. Inoltre si potranno organizzare collaborativamente dei webinar di approfondimento degli attacchi digitali per quei settori.

 Per maggiori dettagli si rimanda all'Allegato "Indagine OAD Extended 2021".

 

 

Il  piano di lavoro previsto per OAD Extended 2021

 

La chiusra dei questionari online è stata prorogata a metà gennaio 2022, e quindi le ultime fasi del sottostante Gantt  devono  tutte slittare di un mese-un mese e mezzo. Queste proroghe sono state necessarie per poter raggiungere il numero minimo di rispondenti tale da rendere statisticamente significativa l'indagine anonima via web.

NB: gli allegati NON sono aggiornati all'ultima proroga.

 

 

 

Le principali milestone (sono previsioni che potrebbero modificarsi in corso d'opera) dell'intero progetto:

  • Luglio 2021: attivazione online questionari 2021 OAD Extended sulla piattaforma web survey nel dominio oadweb.it
  • Metà Gennaio 2022:chiusura questionari online
  • Fine Febbraio - inizi Marzo 2022:  pubblicazione Rapporto 2021 OAD Extended

 

 

Proposta di sponsorizzazione e Richiesta di patrocinio gratuito

 

La proposta di sponsorizzazione e la richiesta di  patrocinio gratuito, con i relativi moduli di adesione separati,  sono scaricabili dagli allegati in fondo a questa pagina, che NON sono aggiornati all'ultima proroga.

 

Per qualsiasi chiarimento e approfondimento contattare il curatore di OAD Extended 2021: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Per meglio comprendere l'utilizzo "pratico" dei dati emersi dal Rapporto 2020 OAD e facilitarne e semplificarne la lettura anche da parte di non sepcialisti della cybersecurity, è stata realizzata una breve sintesi del Rapporto 2020 OAD, con le informazioni più importanti e significative, utili per le aziende/enti a comprendere la situazione della sicurezza digitale in Italia e a decidere razionalmente in merito, a partire dall'analisi dei rischi e dal potenziamento eventuale delle misure di sicurezza in atto. .

Per scaricare questa sintesi occorre effettuare il login a questo sito. Per registrasi, gratuitamente, basta inserire le poche informazioni rchieste e fornire il consenso esplicito al trattamento dei propri dati personali per la privacy: cliccare qui per registrarsi.

 

Chi non effettua il login, non può vedere l'icona qui  sotto per scaricare la Sintesi.

 

Per scaricare  (dopo il login) cliccare sul bottone "download" qui sotto

 

 

Per gli approfondimenti si rimanda al Rapporto completo 

Per scaricarlo  (dopo il login) cliccare sul bottone "download" qui sotto

 

 

Tags: ,

 

 

Costituito da 186 pagine A4, 148 immagini e grafici, 11 Capitoli (147 pagine A4) e 9 Allegati (39 pagine A4)

Nel Capitolo 11 i dati dalla Polizia Postale e delle Telecomunicazioni, commentati dall’autore

 Executive Summary in italiano e in inglese

 

Autore: Marco R. A. Bozzetti 

Editore: Reportec Srl 

Gold Sponsor: Cloudflare, Darktrace, Qintesi, Sophos

Silver Sponsor:Technology Estate

Patrocinatori: AICA, AIPSI, AISIS, AITASIT, Anorc, Assintel, Assolombarda, Aused, CDI Torino, CDTI Roma, Centro Ricerca sulla Scrittura, CIOClub, ClubTI Centro, ClubTI Emilia Romagna, ClubTILiguria, ClubTI Milano, FIDA Inform, Grafobiometristi Italiani Associati, IEEE-Italian Chapter, Inforav.

 

 

Per scaricare in formato .pdf il Rapporto OAD 2020 occorre essere registrati al presente sito OADweb, e fornire il consenso esplicito al trattamento dei propri dati personali, così come dettagliato nell'informativa sulla privacy.

Per registrarsi a questo sito web cliccare qui. 

 

NB Chi non effettua il login non vede l'icona del file da scaricare.

 

Per scaricare  (dopo il login) cliccare sul bottone "download" qui sotto

 

e-mail: oad@oadweb.it

© 2018 -2022 Malabo Srl All Rights Reserved.

Questo sito web utilizza dei cookie sia del proprio ambiente Joomla 3.x sia dei software di Terzi per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso